rotate-mobile
Cronaca

Sabato l'inaugurazione del monumento agli Artiglieri d’Italia

L’appuntamento è promosso nel centenario della Prima guerra mondiale e a ricordo della battaglia del Solstizio (15 – 24 giugno 1918), che segnò l’inizio della fine della guerra stessa e nella quale l’artiglieria ebbe un ruolo predominante

Sabato dalle 10 nel parco degli Artiglieri, tra via Chiavica Romea e via Argirocastro, è in programma la cerimonia di inaugurazione del monumento agli Artiglieri d’Italia. L’appuntamento è promosso nel centenario della Prima guerra mondiale e a ricordo della battaglia del Solstizio (15 – 24 giugno 1918), che segnò l’inizio della fine della guerra stessa e nella quale l’artiglieria ebbe un ruolo predominante. La cerimonia è organizzata dalla sezione di Ravenna, intitolata al caporal maggiore Corrado Viali medaglia d’oro al valor militare, dell’Associazione nazionale artiglieri d’Italia, in collaborazione con Comune, Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, Fondazione Museo del Risorgimento, Unione nazionale mutilati per il servizio e Accademia di belle arti, i cui studenti hanno realizzato il monumento.

Dopo gli onori ai labari delle associazioni combattentistiche e d’arma, ai gonfaloni della Provincia e della Città di Ravenna e l’alza bandiera, ci sarà lo scoprimento del monumento, con benedizione da parte del vicario generale arcivescovile don Alberto Graziani e deposizione di una corona. Seguiranno il saluto del tenente colonnello Mario Doria, presidente della sezione ravennate dell’Associazione nazionale artiglieri d’Italia, e gli interventi del vicesindaco e presidente della Fondazione Museo del Risorgimento Giannantonio Mingozzi e del generale Rocco Viglietta, undicesimo presidente nazionale dell’Associazione artiglieri d’Italia. E’ prevista l’esibizione della banda musicale cittadina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato l'inaugurazione del monumento agli Artiglieri d’Italia

RavennaToday è in caricamento