menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Massimo Argnani

Foto di Massimo Argnani

Inferno di fuoco in pieno centro: distrutto un appartamento, intossicata una 48enne

Un appartamento è andato completamente distrutto in un incendio scoppiato nella notte tra sabato e domenica nel cuore del centro di Ravenna

In pochi minuti si è scatenato un inferno di fuoco. Un appartamento è andato completamente distrutto in un incendio scoppiato nella notte tra sabato e domenica nel cuore del centro di Ravenna, in via Paolo Costa, all'angolo di via Degli Oriani, nei pressi del monastero. L'allarme alla sala operativa è giunto intorno alle 2, con più segnalazioni al 115 di un imponente rogo in corso. Quando i Vigili del Fuoco sono giunti sul posto le fiamme erano ben visibili ed avevano attaccato anche il tetto della palazzina.

A bruciare è stato un appartamento all'ultimo piano abitato da una 48enne. La signora ha riferito ai tecnici del 115 ed ai Carabinieri, intervenuti per i rilievi di legge, che poco prima che si scatenasse il rogo aveva acceso una stufetta per scaldarsi. La residente avrebbe cercato di evitare l'estensione delle fiamme, inalando anche del fumo, ma poi si è messa in salvo, scendendo in strada. Anche l'appartamento dei vicini di casa, abitato da una famiglia di stranieri con bimbi, è stato evacuato.

Quest'ultimi hanno trovato ospitalità da amici. L'intervento dei Vigili del Fuoco è stato particolarmente complesso, con le lingue di fuoco alimentate dalla mole di materiale presente nella casa. Ci sono volute diverse ore per aver ragione sul rogo, spento anche con l'ausilio dello schiumogeno. Gli operatori del 115 hanno operato con una squadra, l'autobotte e l'autoscala. Un pompiere è rimasto lievemente contuso ad una spalla. La 48enne è stata trasportata invece al pronto soccorso in ambulanza per le cure del caso. Domenica mattina il personale specializzato era ancora sul posto per le operazioni di bonifica. Sul posto erano presenti anche gli agenti della Polizia Municipale.

Fotoservizio di Massimo Argnani

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento