rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Solarolo

Scompare da casa e dà fuoco ai campi d'orzo del birrificio: arrestato

I genitori ne avevano denunciato la scomparsa il 20 giugno, alla fine è stato trovato e arrestato

I genitori ne avevano denunciato la scomparsa il 20 giugno, alla fine è stato trovato e arrestato. A finire in manette un uomo di 47 anni residente a Imola che non era rientrato a casa ed è stato identificato il giorno successivo a Solarolo. Il 47enne, secondo gli inquirenti, avrebbe appiccato il fuoco a due appezzamenti di terreno nel territorio di Solarolo coltivati ad orzo, di proprietà di un birrificio, causando danni per 250mila euro. Sul posto, oltre ai Vigili del fuoco, erano intervenuti i Carabinieri. Per il rogo, che è subito apparso di natura dolosa, è stato ritenuto responsabile proprio il 47enne scomparso che quindi è finito in carcere.

La notizia su BolognaToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scompare da casa e dà fuoco ai campi d'orzo del birrificio: arrestato

RavennaToday è in caricamento