rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Centro / Via Giovanni Santucci, 58

Il balcone è avvolto dalle fiamme, ma non se ne accorgono: paura per madre e figlia

In casa in quel momento c'erano madre e figlia, ignare di quanto stava accadendo

Erano in casa, ma non si erano accorte delle fiamme che stavano bruciando il balcone della loro abitazione. Paura mercoledì mattina per madre e figlia, residenti in appartamento al sesto piano di un grattacielo di via Santucci. A chiedere l'intervento del 115, intorno alle 11,30, sono stati alcuni passanti, che hanno notato la colonna di fumo elevarsi in cielo. Contemporaneamente i vicini hanno suonato al campanello, mettendo così in sicurezza madre e figlia. Subito sono intervenuti i Vigili del Fuoco, con una squadra e l'auto scala, che hanno provveduto a spegnere rapidamente le fiamme ed evacuare i piani superiori della palazzina. Secondo una prima ricostruizione dei fatti, effettuati anche dai Carabinieri, le lingue di fuoco si sono sviluppate da una lavatrice presente sul terrazzo. In casa in quel momento c'erano madre e figlia, ignare di quanto stava accadendo. Per entrambe nessuna conseguenza fisica. Per precauzione è giunta un'ambulanza del 118, che non ha operato. Il rogo ha provocato danni al balcone, al bagno ed annerito i muri esterni dei piani sovrastanti.

camion-vigili-fuoco-autoscala-2017-2

20170308_124352-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il balcone è avvolto dalle fiamme, ma non se ne accorgono: paura per madre e figlia

RavennaToday è in caricamento