rotate-mobile
Cronaca Lidi ravennati / Via Bevanella

Incendio a Savio, avvolto dalle fiamme mentre lavora sul trattore: "Fortunatamente non mi sono fatto nulla"

Si è ritrovato circondato dalle fiamme, ma fortunatamente ha avuto la prontezza di riflessi di saltare giù dal trattore prima che fosse troppo tardi

Si è ritrovato circondato dalle fiamme, ma fortunatamente ha avuto la prontezza di riflessi di saltare giù dal trattore prima che fosse troppo tardi. E' quanto successo lunedì pomeriggio, poco prima delle 15.30, a Leonardo, 40enne che stava lavorando a bordo del suo trattore nel campo di un'azienda di via Bevanella a Savio.

"Ero a bordo del trattore quando, all'improvviso, mi sono ritrovato avvolto dalle fiamme - spiega il lavoratore - Non so cosa sia successo. Sono saltato giù e ho provato a spegnere le fiamme usando delle bottigliette d'acqua che avevo lì, ma in un minuto il trattore si è carbonizzato. Ho chiamato subito il proprietario del terreno e i Vigili del fuoco. Sono un po' frastornato, ma fortunatamente non mi sono fatto nulla. Il mio trattore però... Per me era come una seconda casa".

Le fiamme si sono poi propagate dal mezzo agricolo al campo di stoppie, bruciandone circa 20 ettari. Sul posto si sono precipitati i Vigili del fuoco di Ravenna con 20 pompieri e 7 automezzi, che stanno ancora lavorando per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza la zona. Ancora in corso d'accertamento le cause del rogo.

290066555_371166325123198_1679809334213310567_n-2

289936880_402732995148722_7770383999614352183_n-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Savio, avvolto dalle fiamme mentre lavora sul trattore: "Fortunatamente non mi sono fatto nulla"

RavennaToday è in caricamento