rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca Faenza / Via della Boaria, 21

Ampliamento della sede della Toro Rosso di Faenza, cede soppalco: feriti due operai

L'episodio si è consumato poco prima delle nove, nello stabilimento che sta sorgendo in via Boaria 21, nei pressi della sede del team di Faenza

Due operai precipitati dopo il crollo di un soppalco nella struttura dove sono in corso i lavori di ampliamento della Scuderia di Formula Uno Toro Rosso. L'episodio si è consumato poco prima delle nove, nello stabilimento che sta sorgendo in via Boaria 21, nei pressi dell'attuale sede del team di Faenza. Cosa abbia innescato il cedimento è al vaglio agli agenti del Commissariato di Polizia manfredo, coadiuvati dal personale della Medicina del Lavoro.

Gli operai si trovavano sulla piattaforma, al secondo piano della struttura, quando è collassata. Per liberare i due malcapitati, che non hanno mai perso conoscenza nonostante un volo di circa sei mesi, si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco. Il personale del 115, che ha operato con due squadre, hanno sollevato la piattaforma colassata, agganciandola con l'autogru dei pompieri.

Pannello ceduto nella nuova sede della Toro Rosso (foto di Massimo Argnani)

I feriti sono quindi stati presi in cura dai sanitari del "118", presenti con due ambulanze e l'elimedica. A riportare la peggio è stato un 53enne, trasportato con l'elimedica al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. I medici gli hanno riscontrato lesioni agli arti inferiori giudicate guaribili in 30 giorni. L'altro ferito, 40 anni, ricoverato al pronto soccorso dell'ospedale di Faenza ne avrà invece per 15 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ampliamento della sede della Toro Rosso di Faenza, cede soppalco: feriti due operai

RavennaToday è in caricamento