menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade nella parte bassa della piscina e batte la testa: paura per un 12enne al parco di divertimento

Subito il ragazzino è stato soccorso dal personale addetto al salvataggio e contemporaneamente è stato allertato il 118

Attimi di paura nel primo pomeriggio di mercoledì a Mirabeach, il parco acquatico di Mirabilandia. Un dodicenne, originario della provincia di Roma, è rimasto ferito dopo esser caduto ai margini di una piscina, mentre stava giocando, in un'area tra l'acqua e gli scivoli. Subito il ragazzino è stato soccorso dal personale addetto al salvataggio e contemporaneamente è stato allertato il 118. Il giovane è stato portato cosciente e camminante all'infermeria di Mirabilandia e preso in carico dal personale di soccorso. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 hanno operato con un'ambulanza e l'elimedica in quanto il ferito ha riportato un trauma cranico. Nell'incidente, avvenuto per cause accidentali, il minorenne ha battuto il capo e la schiena. Dopo esser stato stabilizzato, è stato trasportato al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena per le cure del caso. Per i rilievi di legge hanno operato i Carabinieri. L'incidente è avvenuto a Mirabeach, all'attrazione Playground El Castillo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento