rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Grazie a un articolo ritrovano la coppia che li ha aiutati nell'incidente: "La brava gente esiste e i miracoli avvengono"

Qualche giorno fa Lorenza, medico pugliese, si è rivolta a RavennaToday lanciando un appello per cercare di ritrovare la coppia di giovani ravennati che aveva aiutato i propri suoceri 70enni durante un brutto incidente stradale

Una vicenda nata da un brutto episodio ma che ha avuto un lieto fine. Qualche giorno fa Lorenza, medico pugliese, si è rivolta a RavennaToday lanciando un appello per cercare di ritrovare la coppia di giovani ravennati che aveva aiutato i propri suoceri 70enni durante un brutto incidente stradale nel leccese. "Verosimilmente non li troveremo, ma poterci provare grazie a voi è stato bello", aveva detto Lorenza dopo la pubblicazione dell'appello. E invece...

E invece, a poche ore dalla pubblicazione dell'articolo, una giovane ravennate si è fatta avanti contattando il nostro giornale. "Sono io la ragazza ravennate che si trovava nel leccese e che ha chiamato i soccorsi per i due signori, non ci credo! - ci ha scritto Martina Brunelli - Eravamo in tre in realtà: io, il mio ragazzo Gerardo Lanni e un nostro amico, Dario Froli, che è di Pisa ed è un medico. Siamo stati io e Dario a scendere subito dalla macchina, il mio ragazzo è arrivato solo dopo aver spostato la nostra auto. Vorrei avere la possibilità di dire alla famiglia che non abbiamo fatto nulla di più di quello che avrebbe fatto qualcun altro!".

Martina e i due 70enni si sono subito sentiti telefonicamente: "Immediatamente la ragazza ha chiamato mia suocera - racconta Lorenza - Mio suocero si è emozionato. La ragazza, dolce anche questa volta,  ha spiegato la dinamica e loro hanno potuto ringraziarli. Ora a me hanno dato il compito di preparargli una bella scatola di prodotti pugliesi da inviare loro! I miracoli avvengono, la brava gente esiste e il giornalismo ha ancora gente eccezionale al suo servizio".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grazie a un articolo ritrovano la coppia che li ha aiutati nell'incidente: "La brava gente esiste e i miracoli avvengono"

RavennaToday è in caricamento