Tragedia sulle strade: 17enne precipita nel canale e perde la vita

Sono intervenuti anche i sommozzatori da Bologna, che hanno ispezionato la zona per accertarsi che non ci fossero altri corpi in acqua

Foto Massimo Argnani

Tragico incidente martedì pomeriggio a Milano Marittima. Il dramma si è consumato intorno alle 16, quando un 17enne che stava guidando una minicar (auto che possono essere condotte anche da chi non ha ancora compiuto la maggiore età) andando verso Milano Marittima, nell'imboccare via Nullo Baldini ha perso il controllo del veicolo sbandando prima a sinistra, poi a destra precipitando nel canale-scolo Cupa e rovesciandosi.

Un'auto di passaggio, accortasi di quanto successo, ha subito lanciato l'allarme e sul posto si sono precipitati i Vigili del fuoco, la Polizia locale di Cervia e i mezzi di soccorso del 118, ma purtroppo non si è potuto fare altro che constatare il decesso del giovane. Sono intervenuti anche i sommozzatori da Bologna, che hanno ispezionato la zona per accertarsi che non ci fossero altri corpi in acqua. La vittima è un ragazzo residente nella zona tra Castiglione e Savio, Lorenzo Forte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento