Giovedì, 28 Ottobre 2021
Incidenti stradali Faenza / A14 - Autostrada Adriatica

Si staccano le ruote dal rimorchio e nella "corsa" colpiscono un furgone: paura in autostrada

Il conducente è riuscito a fermarsi in una piazzola di sosta, ma le ruote hanno proseguito la loro corsa scavalcando il muretto spartitraffico centrale e finendo in terza corsia

Grosso spavento giovedì mattina alle 9 in A14 subito dopo il casello di Faenza, direzione Bologna, quando un autotreno condotto da un 33enne barese carico di grano ha perso una coppia di ruote gemellari del rimorchio. Il conducente è riuscito a fermarsi in una piazzola di sosta, ma le ruote hanno proseguito la loro corsa scavalcando il muretto spartitraffico centrale e finendo in terza corsia, dove stava transitando un furgone condotto da un 45enne di Longiano.

Autotreno perde le ruote in autostrada

Nonostante lo sconcerto, il conducente ha reagito prontamente urtandole solo con lo spigolo anteriore destro del furgone, fermandosi poi in corsia di emergenza senza riportare lesioni. Le gomme si sono fermate in terza corsia. Numerose le segnalazioni giunte alla Sottosezione Polizia Stradale di Forlì, che ha inviato sul posto due pattuglie: una è intervenuta sul mezzo pesante ispezionando la carreggiata nord mentre l'altra, in regime di safety-car, in carreggiata sud ha diretto il traffico rallentato fino alle gomme, presidiate dal personale della viabilità autostradale. Contemporaneamente uno degli agenti della pattuglia, in direzione Bologna, ha scavalcato il muretto spostando le gomme a destra. I rallentamenti sono perdurati per circa un'ora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si staccano le ruote dal rimorchio e nella "corsa" colpiscono un furgone: paura in autostrada

RavennaToday è in caricamento