rotate-mobile
Incidenti stradali Bagnacavallo / Via Pieve-Masiera

Colpita da un camion cade sull'asfalto e viene investita da un'auto: è gravissima

Subito è stato allertato il 118, che ha operato con un'ambulanza e l'elimedica, atterrata sulla carreggiata

E' sbalzata dalla bici dopo esser stata colpita da un camion per poi esser investita da un'auto la cui conducente non è riuscita ad evitare l'impatto. Un'anziana di 69 anni è ricoverata in gravi condizioni all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena, dove è giunta con l'elimedica. L'incidente è avvenuto mercoledì pomeriggio, poco dopo le 17, in via Pieve Masiera, a Bagnacavallo, un centinaio di metri prima della rotonda della Pieve. La sfortunata ciclista sembra che stesse percorrendo l'arteria in direzione di Fusignano, quando, per cause in fase d'accertamento agli agenti della Polizia Municipale della Bassa Romagna, è stata colpita da un mezzo pesante che proveniva dalla direzione opposta.

L'anziana è sbalzata dalla bici, finendo sull'asfalto e venendo investita da una "Bmw X3" condotta da una donna, che si trovava alle spalle del camion e che non è riuscita ad evitare l'urto. Subito è stato allertato il 118, che ha operato con un'ambulanza e l'elimedica, atterrata sulla carreggiata. La ferita, che ha riportato un grave trauma cranico, è stata trasportata col codice di massima gravità al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. La strada è stata temporaneamente chiusa al traffico per consentire i rilievi di legge e le operazioni di soccorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpita da un camion cade sull'asfalto e viene investita da un'auto: è gravissima

RavennaToday è in caricamento