Sbalzata dall'auto e travolta, muore la notte di Pasqua: tre indagati per omicidio stradale

Sono tre le persone indagate per omicidio stradale in relazione al tremendo incidente che, nella notte di Pasqua a Camerlona, ha visto la 21enne Carmela Iorlano perdere la vita

Sono tre le persone indagate per omicidio stradale in relazione al tremendo incidente che, nella notte di Pasqua a Camerlona, ha visto la 21enne Carmela Iorlano perdere la vita. Tra loro, come riporta l'edizione in edicola giovedì del Resto del Carlino, anche la compagna d'auto di Carmela, una 20enne di Punta Marina che stava guidando la Nissan Micra, oltre al 27enne ravennate con cui si è scontrata la Micra e infine il 44enne di Lugo a bordo del Fiat Doblò che ha travolto Carmela.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ciò si è reso necessario per poter disporre l'autopsia sul cadavere di Carmela, per cercare di capire se la giovane sia deceduta dopo essere stata sbalzata fuori dall'auto, a seguito dell'impatto con il secondo veicolo, o se invece fosse ancora viva quando è stata investita. Nel frattempo le auto sono state poste sotto sequestro e i tre automobilisti sono stati sottoposti a tutti gli esami tossicologici del caso. Ora si attendono i risultati dell'autopsia.

IL VIDEO DELLA TRAGEDIA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • A pochi giorni di distanza il Coronavirus porta via marito e moglie

  • Schianto fatale all'incrocio con un camion: perde la vita un 78enne

  • Schianto all'incrocio con un camion: anziano in ospedale in condizioni gravissime

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

Torna su
RavennaToday è in caricamento