Travolto all'incrocio da un'auto: ciclista muore in ospedale

Inizialmente l'uomo, soccorso dal 118 sul luogo del sinistro, era rimasto cosciente, ma le sue condizioni si sono aggravate nel nosocomio cesenate

Non ce l'ha fatta il 66enne che mercoledì pomeriggio è stato travolto da un'auto mentre percorreva via Zavattina tra Castiglione di Cervia e Pisignano. L'uomo, di origini albanesi ma residente a Castiglione di Ravenna, è deceduto sabato all'ospedale Bufalini di Cesena, dove era stato ricoverato dopo l'incidente. Inizialmente il 66enne, soccorso dal 118 sul luogo del sinistro, era rimasto cosciente, ma le sue condizioni si sono aggravate nel nosocomio cesenate, fino a quando è deceduto.

L'incidente

Intorno alle 17.40 di mercoledì una 39enne di Pisignano rumena stava percorrendo via Zavattina da Castiglione verso Pisignano a bordo di un Range Rover, quando all'altezza dell'incrocio con la traversa Zavattina ha colpito il ciclista. Nel violento urto, l'uomo è stato sbalzato sull'asfalto. Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza e auto medica che hanno trasportato il ferito, rimasto cosciente, all'ospedale Bufalini di Cesena con codice di massima gravità. Sul posto, per i rilievi di legge, la Polizia locale di Cervia che ha chiuso la strada al traffico per circa 40 minuti per permettere i soccorsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Tommaso Sintini, ex pallavolista e veterinario: "Una bontà fuori dal comune"

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Gruppo multato sul Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto, continueremo a incontrarci"

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Parrucchieri, estetisti, gommisti fuori dal proprio Comune: si possono raggiungere?

Torna su
RavennaToday è in caricamento