menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nella frenata finisce contro un'auto e rovina sull'asfalto: ciclista in ospedale

Fortunatamente il ciclista ferito, così come i compagni, indossava il casco di protezione, cosa che le forze dell'ordine raccomandano sempre di indossare per proteggersi da eventuali incidenti o pericoli

Non si placa la scia di sangue sulle strade ravennati. Dopo l'incidente avvenuto nella notte in cui è rimasto gravemente ferito un 14enne e quello di martedì mattina che ha visto coinvolto un automobilista, un altro sinistro si è verificato intorno alle 11 di martedì a Russi. Un'auto, che procedeva su via Chiesuola in direzione di Russi, ha frenato secondo le prime informazioni per fare attraversare un pedone. Dietro l'auto si trovavano 4 ciclisti amatoriali: nel frenare, l'ultimo della fila è caduto verso la corsia di sinistra, dove in quel momento stava passando una seconda auto, una Dacia Duster. Il ciclista avrebbe prima sbattuto contro l'auto, per poi cadere a terra malamente.

Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza ed elicottero, che hanno trasportato il ciclista ferito - un 68enne di Russi rimasto cosciente - all'ospedale Bufalini di Cesena con codice di massima gravità. Per i rilievi di legge sono intervenuti i Carabinieri di Ravenna. Fortunatamente il ciclista ferito, così come i compagni, indossava il casco di protezione, cosa che le forze dell'ordine raccomandano sempre di fare per proteggersi da eventuali incidenti o pericoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento