Dramma sulla Ravegnana, fissati i funerali delle tre vittime

Sulla dinamica della tragedia di domenica sera stanno indagando gli agenti della Polizia Stradale di Lugo e Ravenna

Sono state fissate le esequie delle tre vittime della sciagura stradale di domenica sulla Ravegnana, a Longana. Giovedì alle 15 ci sarà l'addio a Christian Casadio, 44 anni, e alla compagna Marcella Barbieri. Ci sarà una messa nella camera mortuaria di Ravenna. Dopo la funzione religiosa si proseguirà per il crematorio urbane. Nel manifesto funebre si legge: "no fiori, ma offerte devoluto ad Opere di Bene". Si terranno alle 14,30 alla chiesa di San Biagio i funerali del 34enne Luigi Ferraioli. Al termine la salma sarà cremata.

L'INCIDENTE - Sulla dinamica della tragedia di domenica sera stanno indagando gli agenti della Polizia Stradale di Lugo e Ravenna. Casadio e Barbieri si trovavano in sella ad una "Honda Transalp" e stavano rincasando dopo una giornata al mare, percorrendo l'arteria in direzione Forlì per tornare a Roncalceci. Ferraioli, che aveva trascorso una serata con amici, stava percorrendo la Ravegnana in direzione Ravenna in sella ad una "Yamaha Fazer" 600.

Il dramma si è consumato intorno alle 22,30, all'altezza di una semicurva. Casadio e Ferraioli sono morti sul colpo, mentre Barbieri dopo poche ore all'ospedale di Ravenna dove era giunta in condizioni disperate. Dalle salme sono stati prelevati dei campioni di sangue, che saranno inviati in un laboratorio specializzato, per verificare l'eventuale presenza di alcol al momento dell'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza "cintura": si varcano i confini dei comuni solo per motivi strettamente necessari

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, la crescita non si ferma: 22 nuovi casi e 3 decessi nel ravennate

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Trema la terra: avvertita una scossa di terremoto a Cervia

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

Torna su
RavennaToday è in caricamento