rotate-mobile
Incidenti stradali Madonna dell'albero / Via Argine Destro Montone

Sbanda con il furgone e cade nell'argine del fiume: provvidenziale salvataggio dei pompieri

Il conducente è stato probabilmente colto da un malore e il furgone è sceso pericolosamente vicino alle acque del fiume

Ancora un incidente sulle strade del Ravennate: dopo il furgone che si è schiantato contro un albero a Faenza sulla via Emilia e lo scontro fra auto e moto a Fornace Zarattini, nel tardo pomeriggio di martedì si è verificato un terzo pericoloso incidente della giornata. E' accaduto verso le 17 a San Marco di Ravenna, dove un furgone stava percorrendo via Santuzza (la strada provinciale 45) quando, all'altezza di via argine destro Montone, probabilmente a causa di un malore il conducente di 66 anni ha sbandato verso sinistra finendo per cadere verso l'argine del fiume. Fortunatamente la sua corsa si è fermata prima di raggiungere le acque del Montone.

Sbanda e finisce nell'argine del fiume Montone (foto Massimo Argnani)

Chiamati i soccorsi, sono giunti immediatamente sul posto i Vigili del fuoco di Ravenna con una squadra che ha aiutato il 66enne a scendere dal mezzo. Il conducente sarebbe rimasto sempre cosciente, ma accusando i sinotmi di un malore i medici del 118, intervenuti con ambulanza e automedica, hanno deciso di portarlo per accertamenti all'ospedale di Ravenna con codice di media gravità. Sul posto per i rilievi di legge la Polizia locale di Ravenna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbanda con il furgone e cade nell'argine del fiume: provvidenziale salvataggio dei pompieri

RavennaToday è in caricamento