Domenica, 21 Luglio 2024
Incidenti stradali Bagnara di Romagna / Via Madonna, 47

Tragica carambola a Bagnara, scooterista perde la vita in un duplice scontro

Nonostante il tempestivo intervento dei sanitari del 118, con un'ambulanza e l'elimedica, per l'uomo non c'era già più nulla da fare

Ancora una sciagura stradale nel ravennate, ad appena 24 ore dal tragico schianto costato la vita al 42enne faentino Stefano Capanelli. Un triste rituale che si ripete e che vede coinvolto uno scooterista. Il dramma si è consumato nella tarda mattinata di mercoledì a Bagnara di Romagna, in via Madonna. La vittima, Christian Frassineti, un faentino di 46 anni, stava percorrendo in sella ad un "Beverly Piaggio" l'arteria in direzione di Villa San Martino, quando, per cause ancora in fase d'accertamento agli agenti della Polizia Municipale della Bassa Romagna, è finito contro una "Fiat Marea" station wagon che lo precedeva, condotta da un anziano del posto, impegnata in una manovra di svolta a sinistra per rincasare.

A seguito dell'urto il conducente del due ruote è sbalzato dal mezzo: fatalità ha voluto che in quel frangente sopraggiungesse dalla direzione opposta un "Fiat Ducato", con un coppia a bordo". Il corpo dello scooterista è finito contro lo sportello anteriore sinistro del veicolo, per poi rovinare esamine sull'asfalto. Nonostante il tempestivo intervento dei sanitari del 118, con un'ambulanza e l'elimedica, per l'uomo non c'era già più nulla da fare. Il personale di "Romagna Soccorso" non ha potuto fare altro che constatare il decesso e coprire la salma con il lenzuolo in attesa dell'arrivo degli addetti delle onoranze funebri. La strada è stata a lungo chiusa al traffico in entrambe le direzioni.

Incidente mortale a Bagnara di Romagna (foto Argnani)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragica carambola a Bagnara, scooterista perde la vita in un duplice scontro
RavennaToday è in caricamento