rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Incidenti stradali

Strage al casello di Cotignola: il 21enne non era sotto l'effetto di droghe

All'alta velocità, si potrebbe essere sommato l'effetto del cruise control. Sulla vicenda, la Procura di Ravenna ha aperto un'inchiesta per duplice omicidio colposo

Potrebbe esser stata causata da un colpo di sonno, ma l'ipotesi è ancora al vaglio alla Procura di Ravenna, la strage al casello di Cotignola, costata la vita ad Andrea Giunta, 56 anni, originario di Caltanissetta, e al figlio Michele di 19 anni. Le analisi tossicologiche, così come quelle sul tasso alcolemico, svolte sul conducente dell'Audi A3 piombata a tutta velocità sulla "Fiat Punto" dove viaggiavano le vittime, ferma in attesa di prendere il biglietto autostradale, hanno dato esito negativo.

Nello schianto il conducente dell'A3, un 20enne di Macerata, ha riportato lievi lesioni. Ferite non preoccupanti anche per l'amico che viaggiava con lui, un 22enne sempre maceratese. Restano gravi, ma stazionarie, le condizioni di Maria Carmela Di Altiero, 51 anni, originaria di Ariano Irpino (Avellino), ricoverata all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena.

Padre e figlio perdono la vita alla barriera di Ravenna (Foto Argnani)

Dai filmati delle telecamere di Autostrade gia' acquisiti dalla Polizia Stradale di Ravenna, che si sta occupando delle indagini del caso, si nota l'Audi A3 in prossimita' del casello urtare la barriera in cemento a sinistra dopo avere superato e velocità  sostenuta un'auto scura. La vettura si è quindi involata senza controllo verso l'entrata del casello, schiantandosi sulla Punto. Una scena alla quale ha assistito la coppia di Asti che viaggiava nella Kia Sportage davanti alla Punto, a sua volta danneggiata ma in maniera lieve.

Le vittime tornavano nel modenese dopo un paio di settimane trascorse a Punta Marina Terme. I due maceratesi erano reduci da una serata nei locali riminesi e da una puntata in un parco giochi ravennate. All'alta velocità, si potrebbe essere sommato l'effetto del cruise control. Sulla vicenda, la Procura di Ravenna ha aperto un'inchiesta per duplice omicidio colposo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage al casello di Cotignola: il 21enne non era sotto l'effetto di droghe

RavennaToday è in caricamento