rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Incidenti stradali

Un appello per trovare gli 'angeli' che hanno aiutato i suoceri nell'incidente: "Senza di loro non so come sarebbe andata"

Dietro ai due 70enni viaggiava un'altra coppia, due giovani ravennati che vista la scena si sono subito fermati ad aiutare. E ora la coppia di "sopravvissuti" vorrebbe ritrovare i due ragazzi per poterli ringraziare

In cerca degli "angeli" che hanno salvato la vita ai propri suoceri. Nel tardo pomeriggio di domenica, nel leccese, una coppia di 70enni stava viaggiando da Maglie verso Tricase per andare a trovare il figlio. A un certo punto, forse per un colpo di sonno improvviso, l'uomo al volante ha perso il controllo dell'auto finendo contro un muro, per poi ribaltarsi più volte insieme alla moglie. Dietro ai due 70enni pugliesi viaggiava un'altra coppia, due giovani ravennati che vista la scena si sono subito fermati ad aiutare. E ora la coppia di "sopravvissuti" vorrebbe ritrovare i due ragazzi per poterli ringraziare.

AGGIORNAMENTO - Grazie a un articolo ritrovano la coppia che li ha aiutati nell'incidente: "La brava gente esiste e i miracoli avvengono"

"I due ragazzi si sono fermati certi che i miei suoceri non fossero sopravvissuti - spiega Lorenza, nuora della coppia incidentata - Invece è successo il miracolo. Nonostante l'auto si sia cappottata più volte, i miei suoceri ne sono usciti quasi indenni, solo un po' ammaccati, anche se ovviamente molto spaventati. I due ragazzi hanno rotto i finestrini dell'auto dei miei suoceri e li hanno aiutati a uscire, hanno chiamato i soccorsi e li hanno rassicurati, facendoli bere e abbracciandoli, rimanendo con loro tutto il tempo. Arrivati i Carabinieri e i Vigili del fuoco, poi, se ne sono andati. Vorremmo ringraziarli, senza di loro non so come sarebbe andata... Non conosciamo i loro nomi, sappiamo solo che sono di Ravenna. E' un'impresa difficile, ma perchè non provarci?".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un appello per trovare gli 'angeli' che hanno aiutato i suoceri nell'incidente: "Senza di loro non so come sarebbe andata"

RavennaToday è in caricamento