Dopo il soccorso l'ambulanza resta coinvolta in un incidente

Un’ambulanza del “118” è rimasta coinvolta in un curioso incidente stradale avvenuto mercoledì mattina a Faenza lungo la Provinciale 8 che in quel tratto prende il nome di via Granarolo

Un’ambulanza del “118” è rimasta coinvolta in un curioso incidente stradale avvenuto mercoledì mattina a Faenza lungo la Provinciale 8 che in quel tratto prende il nome di via Granarolo. I sanitari avevano appena soccorso i feriti rimasti coinvolti in uno scontro  tra due auto all’altezza dell’intersezione con via Naviglio, quando il loro mezzo è stato colpito da una terza auto. Fortunatamente nessuno ha riportato grosse conseguenze fisiche.

Il primo incidente ha visto coinvolti un “Nissan” ed una “Volkswagen Golf”, sui quali viaggiavano una 430enne un 50enne. A seguito dello scontro uno dei due veicoli è finito nel fossato che costeggia la carreggiata. Inizialmente si era temuto il peggio, tanto che era stato richiesto anche l’intervento dell’elimedica, successivamente annullato. Il personale del “118” ed i Vigili del Fuoco hanno provveduto ad estrarre i feriti dalle lamiere dei veicoli incidentati.

Le loro condizioni tuttavia non destavano particolari preoccupazioni. Una volta carica sull’ambulanza, contro il veicolo è finita una “Skoda”. Nessuno degli occupati ha riportato ulteriori ferite. A quel punto sono giunte sul posto altre tre ambulanze che hanno provveduto al trasporto dei pazienti al locale nosocomio. Per ricostruire la dinamica degli incidenti sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale manfreda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Critiche sui social all'attrice lughese scelta da Gucci

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Ci mette 'Anema e core' e apre una pizzeria napoletana: "E' la mia passione da sempre"

Torna su
RavennaToday è in caricamento