Martedì, 19 Ottobre 2021
Incidenti stradali Cervia / Via Salara

Ciclista colpita da un'auto sulla Cervese: al volante c'era una trentenne

La donna si è presentata mercoledì sera, intorno alle 22, al comando dei Carabinieri di Cervia.

E' stato chiuso in tempi rapidi il cerchio delle indagini relativo all'incidente stradale verificatosi nel tardo pomeriggio di mercoledì, lungo la via Salara (comunemente conosciuta come Cervese) a Tantlon. Gli agenti della Polizia Municipale di Cervia, affiancati nell'attività investigativa dai Carabinieri, hanno segnalato all'autorità giudiziaria l'automobilista che ha colpito la bici sulla quale viaggiava una giovane. Si tratta di una trentenne cervese: la donna si è presentata mercoledì sera, intorno alle 22, al comando dei Carabinieri di Cervia.

L'incidente

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Municipale della località rivierasca, entrambi i mezzi procedevano in direzione mare quando è avvenuto il contatto. La conducente della bici è finita sull'asfalto, riportando fortunatamente traumi non gravi e venendo sottoposta alle cure dei sanitari dell'ospedale "Santa Maria delle Croci" di Ravenna, dove è giunta con un'ambulanza. L'automobilista ha proseguito nella marcia.

Testimonianze e lo specchietto

Grazie alle informazioni raccolte da alcune testimoni, ma soprattuto grazie ad uno specchietto ritrovato sul posto, gli agenti hanno chiarito che nel sinistro era rimasta coinvolta una "Fiat Punto". Elementi alla mano gli investigatori sono risaliti alla conducente. Quest'ultima si è presentata al comanda dell'Arma cervese, riferendo di aver avuto il sospetto di un contatto nel punto dove era avvenuto il sinistro. Dopo aver fornito la sua versione dei fatti, è stata accompagnata all'ospedale per i test tossicologici ed alcolemici del caso. Quindi è stata segnalata all'autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclista colpita da un'auto sulla Cervese: al volante c'era una trentenne

RavennaToday è in caricamento