rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Incidenti stradali

Motociclista si schianta contro lo spartitraffico dell'Adriatica e muore

Un motociclista ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto sabato pomeriggio

Un motociclista ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto sabato pomeriggio. E' quanto avvenuto sull'Adriatica pochi minuti prima delle 16. Nel tratto della Classicana compreso tra l'Esp e la rotonda della Ravegnana, il centauro di 46 anni è rimasto vittima di un drammatico schianto contro lo spartitraffico centrale. Purtroppo quando sul posto sono giunti i soccorritori del 118 non c'era già più niente da fare: l'uomo era già morto. Sul posto si è portata la Polizia Stradale per i rilievi dell'accaduto.  L'Anas ha disposto la chiusura temporanea  in direzione nord, dal km 153,200 al km 152,000. Il traffico è deviato sulla viabilità locale con indicazioni sul posto. Il personale Anas è intervenuto al fine di ripristinare la transitabilità con una chiusura che si è protratta fino a seraa.

Il 46enne, residente nella provincia di Ravenna, si trovava alla guida di una Ducati Diavel quando, per cause in corso di accertamento, è andato a colpire lo spartitraffico centrale mentre percorreva la carreggiata nord della Classicana, in un punto in cui la strada presenta un'ampia curva a destra subito dopo la rotonda della Ravegnana. L'impatto è stato violentissimo. Il corpo del motociclista è stato sbalzato a circa 50 metri dal punto di impatto, mentre la moto ha proseguito la sua corsa per altri 200 metri. Presenti sul posto, per le operazioni di pulizia, anche i vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motociclista si schianta contro lo spartitraffico dell'Adriatica e muore

RavennaToday è in caricamento