rotate-mobile
Incidenti stradali Russi / Via Faentina Nord, 169

Parcheggia e apre la portiera, ma colpisce una donna in bicicletta: è grave al Bufalini

L’anziana ha urtato la portiera del mezzo, rovinando a terra e riportando un fortissimo trauma cranico con copiosa perdita di sangue. 

Sabato mattina drammatico per i ciclisti sulle strade del ravennate. Dopo l’incidente di Pradai sanitari del 118 sono dovuti accorrere a sirene spiegate a Godo, in via Faentina, all’altezza del civico 169 nei pressi della farmacia veterinaria, per soccorrere una donna di 70 anni che all’inizio pareva in condizioni disperate dopo un incidente che ha visto coinvolta la bici su cui viaggiava e un’auto in fase di parcheggio.

Gravissimo incidente in via Prada, ciclista in condizioni disperate - LE FOTO

A quanto sembra da una prima ricostruzione dei fatti, al vaglio dei Carabinieri di Sant’Alberto, una signora a bordo di una Opel Agila ha parcheggiato a bordo strada. Quando ha deciso di scendere, ha aperto la portiera di sinistra non accorgendosi però dell’arrivo di una donna di 70 anni in bicicletta. L’anziana ha urtato la portiera del mezzo, rovinando a terra e riportando un fortissimo trauma cranico con copiosa perdita di sangue. Inizialmente ha perso conoscenza, per poi fortunatamente riprendersi: visto comunque il forte impatto e trauma cranico, è stata trasportata con l’elimedica dai sanitari del 118 all’ospedale Bufalini di Cesena.

Apre lo sportello e colpisce la bici (foto di Massimo Argnani)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggia e apre la portiera, ma colpisce una donna in bicicletta: è grave al Bufalini

RavennaToday è in caricamento