menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciagura sui binari in serata: perde la vita travolto da un treno

Il macchinista ha notato la presenza di un uomo sui binari e ha subito suonato e attivato i sistemi d'emergenza, ma non ha potuto evitare l'impatto

Tragedia domenica sera lungo i binari. Un uomo, poco prima delle 21, ha perso la vita nei pressi del passaggio a livello di via Canale Molinetto, investito dal treno regionale proveniente da Rimini. Il macchinista, che procedeva a una velocità ridotta visto che stava entrando nella stazione di Ravenna, ha notato la presenza di un uomo sui binari e ha subito suonato e attivato i sistemi d'emergenza, ma non ha potuto evitare l'impatto, fermandosi circa un centinaio di metri dopo. L'uomo, di cui non sono ancora note le generalità, è morto sul colpo.

Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza e auto medica, ma il personale sanitario non ha potuto far altro che constatare il decesso della vittima. Polizia di Stato, Polizia Ferroviaria e Scientifica, insieme ai Carabinieri della stazione di via Alberoni, hanno in mano le indagini e del caso è stato avvertito il pm di turno, Lucrezia Ciriello. La circolazione nella stazione di Ravenna sulla linea che collega la città bizantina con Rimini è sospesa in attesa della rimozione del cadavere e dei rilievi di legge, mentre i passeggeri del regionale sono rimasti in attesa di poter scendere. Per i passeggeri è stato attivato un servizio di bus sostitutivi dalla stazione di Rimini alla stazione di Ravenna. La zona è già stata teatro, in passato, di tragedie simili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento