Venerdì, 14 Maggio 2021
Incidenti stradali

Provoca un incidente e si dà alla fuga: le telecamere lo incastrano, lui confessa

Nella circostanza il conducente della terza auto ha riportato lesioni, mentre il responsabile del sinistro si è dato alla fuga in direzione di Forli

La Polizia di Stato ha denunciato un 27enne marocchino per i reati di lesioni personali stradali, omissione di soccorso e fuga. Sabato sera gli agenti delle Volanti del Commissariato di Polizia di Faenza sono intervenuti in piazza San Francesco per i rilievi di un incidente stradale che ha visto coinvolti tre veicoli, di cui due regolarmente pargheggiati sulla pubblica via. Nella circostanza il conducente della terza auto ha riportato lesioni, mentre il responsabile del sinistro si è dato alla fuga in direzione di Forli.

Sulla vicenda sono state avviate immediate indagini, svolte dai poliziotti del Distaccamento Polizia Stradale di Faenza e del Commissariato di Polizia manfredo, anche attraverso l’acquisizione delle immagini degli impianti di video sorveglianza presenti sul luogo del sinistro e lungo la via di fuga del veicolo che hanno permesso di individuare il responsabile.

Successivamente, dopo l’individuazione dei diversi veicoli che corrispondevano a quello responsabile del sinistro, è stata rintracciata l’auto “pirata” che circolava regolarmente per le vie di Faenza. Il conducente, regolarmente residente a Modigliana, invitato negli uffici del Distaccamento di Polizia Stradale e del Commissariato di Faenza per gli approfondimenti di rito, finalizzati a risalire agli eventi dell’incidente, ha confessato di essere stato lui a provocare l’incidente, circostanza questa confermata anche dalò'ex compagna che al momento del sinistro viaggiava a bordo del veicolo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provoca un incidente e si dà alla fuga: le telecamere lo incastrano, lui confessa

RavennaToday è in caricamento