menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Massimo Argnani

Foto di Massimo Argnani

Finisce in acqua con l'auto, scattano le disperate ricerche del corpo: ma la donna era a casa sua

La donna era stata salvata e riaccompagnata nella propria abitazione dagli occupanti di un'auto di passaggio.

Ha avuto fortunatamente un esito positivo l'incidente stradale che si è verificato domenica sera in via Argine Destro Reno, a Conventello. Secondo una prima ricostruzione dei fatti la donna ha avuto un incidente intorno alle 19.45 con la propria auto che è finita nel canale. In un primo momento si è pensato al peggio: per diverso tempo sono proseguite le ricerche del corpo della donna, che non era all'interno dell'auto sommersa. Dopo l'allarme alla sala operativa del 118 e del 115, sono accorsi sul posto i sanitari di "Romagna Soccorso" con un'ambulanza ed i Vigili del Fuoco. I sommozzatori hanno appurato che la donna non era nell’auto, pensando al peggio.

In realtà la donna, 49 anni, era stata soccorsa dagli occupanti di un'altra auto in transito. Era in buone condizioni e per questo era stata riaccompagnata a casa propria, ad Alfonsine. Solo dopo diverso tempo, appresa la notizia delle ricerche proprio su internet e su Ravennatoday, chi l'ha soccorsa ha allertato le forze dell'ordine specificando che la donna non era nel canale, ma sana e salva nella propria abitazione. I Carabinieri comunque continuano a lavorare per ricostruire esattamente quanto accaduto. L'auto è stata recuperata e riportata sulla sede stradale dai Vigili del Fuoco con una gru.

Foto di Massimo Argnani

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Salute

Cos'è e come si misura l'Indice di Massa Corporea?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento