rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Incidenti stradali

Un altro centauro perde la vita: automobilista indagato per omicidio colposo

E' stato davvero un weekend da dimenticare per i centauri delle strade ravennati: alla morte del medico 56enne ravennate, che domenica pomeriggio ha perso la vita in un fatale incidente, se ne aggiunge un'altra

E' stato davvero un weekend da dimenticare per i centauri delle strade ravennati: alla morte di Antonio Passari, medico 56enne ravennate che domenica pomeriggio ha perso la vita in un fatale incidente sull'Adriatica, si aggiunge quella di Valter Mezzanotte, 77enne di Porto Fuori che sabato pomeriggio è rimasto vittima di uno schianto mentre percorreva il lungomare tra Punta Marina e Marina di Ravenna a bordo della sua Yamaha Dragstar.

Il motociclista, secondo le ricostruzioni, avrebbe tamponato un'auto che lo precedeva lungo viale Cristoforo Colombo e che stava effettuando una svolta per poter parcheggiare a bordo strada. L’impatto è stato violento e il 77enne è stato disarcionato dal mezzo, rovinando sull’asfalto in stato d'incoscienza. L'uomo è stato trasportato in elicottero all’ospedale Bufalini di Cesena con un codice di massima gravità. Qui, come riporta l'edizione locale del Resto del Carlino in edicola martedì, è deceduto lunedì mattina. L'automobilista che guidava la Punto contro cui il 77enne è andato a sbattere è stato indagato per omicidio colposo e sono in corso le indagini per chiarire la dinamica esatta dell'incidente.

Morto in sella alla sua moto, il ricordo degli amici: "Un grande medico e un amico dolcissimo"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro centauro perde la vita: automobilista indagato per omicidio colposo

RavennaToday è in caricamento