Incidenti senza fine, questa volta a farne le spese è un ciclista in via Zampeschi

Per cause in corso di accertamento da parte dell'Ufficio Infortunistica della Polizia Municipale di Ravenna i due sono venuti in collisione in prossimità dell'incrocio con via Cilla

Ancora un grave incidente sulle strade del ravennate. Questa volta il teatro dell’ennesimo sinistro è stata via Zampeschi dove, nella serata di sabato, una persona è rimasta ferita fortunatamente in maniera non gravissima. Erano da poco passate le 22 quando un ravennate di 62 anni alla guida di una “Saxo” ha travolto un ciclista di 49 anni, anch’egli residente nella città bizantina.

Per cause in corso di accertamento da parte dell'Ufficio Infortunistica della Polizia Municipale di Ravenna i due sono venuti in collisione in prossimità dell’incrocio con via Cilla. Il ciclista è stato sbalzato dal mezzo ed è rovinato a terra. Soccorso dai sanitari del 118 giunti sul posto con ambulanza e auto medicalizzata, è stato trasportato con il codice di media gravità presso l’ospedale di Ravenna. Illeso il conducente della Citroen Saxo. Sul posto, a coadiuvare gli agenti della Municipale, anche il personale della Polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nel riminese il primo caso in Romagna

Torna su
RavennaToday è in caricamento