Incidenti senza fine, questa volta a farne le spese è un ciclista in via Zampeschi

Per cause in corso di accertamento da parte dell'Ufficio Infortunistica della Polizia Municipale di Ravenna i due sono venuti in collisione in prossimità dell'incrocio con via Cilla

Ancora un grave incidente sulle strade del ravennate. Questa volta il teatro dell’ennesimo sinistro è stata via Zampeschi dove, nella serata di sabato, una persona è rimasta ferita fortunatamente in maniera non gravissima. Erano da poco passate le 22 quando un ravennate di 62 anni alla guida di una “Saxo” ha travolto un ciclista di 49 anni, anch’egli residente nella città bizantina.

Per cause in corso di accertamento da parte dell'Ufficio Infortunistica della Polizia Municipale di Ravenna i due sono venuti in collisione in prossimità dell’incrocio con via Cilla. Il ciclista è stato sbalzato dal mezzo ed è rovinato a terra. Soccorso dai sanitari del 118 giunti sul posto con ambulanza e auto medicalizzata, è stato trasportato con il codice di media gravità presso l’ospedale di Ravenna. Illeso il conducente della Citroen Saxo. Sul posto, a coadiuvare gli agenti della Municipale, anche il personale della Polizia di Stato.

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

  • Come pulire il forno a microonde con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Schiacciata sotto un albero nella tempesta: amputata la gamba, donna resta in coma

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

Torna su
RavennaToday è in caricamento