Giovedì, 28 Ottobre 2021
Incidenti stradali Faenza / A14 - Autostrada Adriatica

Sbandata in autostrada e schianto con un frutteto: paura per un 43enne

L'automobilista miracolosamente ha riportato solo lievi ferite ed era in stato confusionale

Ha concluso la rovinosa corsa contro un pescheto, danneggiando una decina di piante. Brutto spavento nel primo pomeriggio di venerdì per un automobilista faentino, incappato in un incidente dal quale ne è uscito con lievi ferite nonostante il pauroso botto. Il fatto è avvenuto lungo la carreggiata sud dell'autostrada A14 Bologna-Taranto, subito dopo il casello di Faenza. L'uomo, 43 anni, si trovava al volante di una "Volkswagen Golf", quando improvvisamente, per cause in fase d'accertamento agli agenti della Sottosezione della Polizia Stradale di Forlì, ha perso il controllo della vettura, finendo fuori dalla carreggiata.

La vettura ha sorvolato la scarpata larga 10 metri, abbattendo la rete e proseguendo per altri trenta metri nel campo di alberi di pesco, danneggiando 10 piante. L'automobilista miracolosamente ha riportato solo lievi ferite ed era in stato confusionale. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco ed ambulanza del 118, che ha portato il ferito all'ospedale di Forlì. Minime le ripercussioni sul traffico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbandata in autostrada e schianto con un frutteto: paura per un 43enne

RavennaToday è in caricamento