Incidenti stradali Via Destra Canale Molinetto

Terribile schianto, la moto si spezza in due contro un'auto: muore un 35enne

Il terribile incidente stradale si è verificato nel cuore della nottata tra martedì e mercoledì in via Destra Canale Molinetto, nei pressi del passaggio a livello

La moto spezzata in due, con i pezzi schizzati via ad una cinquantina di metri dal punto d'impatto. Il corpo del centauro trascinato per una trentina di metri, dopo esser rimasto incastrato sotto un'auto. E' questa la terribile fine di Gianni Gregori, un 35enne residente a Porto Fuori. Il terribile incidente stradale si è verificato nel cuore della nottata tra martedì e mercoledì in via Destra Canale Molinetto, nei pressi del passaggio a livello.

La "signora nera" ha colpito intorno alle 2.30. La dinamica dell'incidente è al vaglio agli agenti della Polizia Stradale di Ravenna, che hanno proceduto ai rilievi di legge. La vittima viaggiava in sella ad una "Buell" con direzione di marcia Punta Marina-Ravenna. Giunta all'altezza di villa Ferruzzi, il motociclista si è schiantato frontalmente contro una "Audi A4", condotta una siciliano di 48 anni, che proveniva dalla direzione opposta.

Il punto d'impatto è avvenuto lungo la corsia di marcia dell'auto. Nello scontro la moto si è spezzata in due, con i pezzi schizzati a decine di metri di distanza. Il 35enne è invece finito sotto la vettura, trascinato per una trentina di metri. Quando i sanitari del 118 sono intervenuti sul posto con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, per il centauro non c'era più nulla da fare, non potendo fare altro che constatarne il decesso.

Sotto shock l'automobilista, trasportato per accertamenti all'ospedale "Santa Maria delle Croci" di Ravenna. Il conducente si è trovato improvvisamente di fronte la moto e non ha potuto fare nulla per evitare il sinistro. La strada è stata chiusa per diverse ore per consentire al personale in divisa di ricostruire il drammatico scontro. I Vigili del Fuoco, equipaggiati di gruppi elettrogeni, hanno illuminato l'area per agevolare il lavoro dei poliziotti. Al termine il personale di Hera ha provveduto alla pulizia della carreggiata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terribile schianto, la moto si spezza in due contro un'auto: muore un 35enne

RavennaToday è in caricamento