menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Massimo Argnani

Foto di Massimo Argnani

Si schiantano con la moto contro un'auto e volano nel fosso: gravi due minorenni

I due, un 16enne ed una 17enne, si trovavano in sella ad una moto "Honda" motard e procedevano lungo l'arteria con direzione di marcia Fusignano-Lugo

Due giovanissimi in gravi condizioni. Sono le conseguenze di un drammatico incidente stradale verificatosi lunedì mattina in via Quarantola, a Bizzuno. I due, un 16enne ed una 17enne, si trovavano in sella ad una moto "Honda" motard e procedevano lungo l'arteria con direzione di marcia Fusignano-Lugo. Davanti c'era una "Fiat Multipla", condotta da una signora del posto, che procedeva lungo lo stesso senso. Ad un certo punto la vettura ha rallentato ed iniziato una manovra di svolta a sinistra per immettersi in un'area privata.

Il motociclista non si sarebbe accorto della manovra della vettura, finendo contro la parte anteriore sinistra della "Multipla". A seguito della collisione i due occupanti del due ruote sono carambolati nel fossato che costeggia la carreggiata, mentre la moto è finita in un vicino campo agricolo. Nell'impatto entrambi i giovani hanno riportato gravi conseguenze fisiche. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con due ambulanze, l'auto col medico a bordo e l'elimedica giunta da Bologna (quella di Ravenna era impegnata su un altro sinistro).

Dopo esser stabilizzati sul posto, i due feriti sono stati trasportati entrambi col codice di massima gravità all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. Il 16enne ha riportato le lesioni più preoccupanti con l'amputazione di un braccio , motivo per il quale - per accelerare il trasporto - è stato caricato a bordo dell'elimedica. La dinamica del sinistro è al vaglio agli agenti della Polizia Locale dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna. L'arteria è stata chiusa al traffico per i rilievi di legge e per le operazioni di soccorso.

Foto di Massimo Argnani

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento