rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Incidenti stradali Centro / Via Bassa

Innescano una carambola sull'Adriatica e scappano a piedi: gravissimo un pedone

E' quanto accaduto mercoledì mattina, intorno alle 7,30, lungo la Statale 16 Adriatica a Mezzano

Hanno innescato un incidente stradale, per poi scappare a piedi. E' quanto accaduto mercoledì mattina, intorno alle 7,30, lungo la Statale 16 Adriatica a Mezzano, al chilometro 141+400 all'altezza di via Della Stazione. Una "Alfa Romeo Gt", con una coppia a bordo, per cause in fase d'accertamento al reparto infortunistica della Polizia Municipale di Ravenna, ha innescato una carambola nella quale sono rimasti coinvolti una "Peugeot 2016" ed un passante, quest'ultimo rimasto gravemente ferito.

>> AGGIORNAMENTO: CATTURATO UNO DEI FUGGITIVI (LEGGI LA NOTIZIA) <<

L'INCIDENTE - L'incidente si è verificato all'altezza di via Della Stazione. L'Alfa stava percorrendo la Statale con direzione di marcia Alfonsine-Ravenna, quando, nel rientrare da una manovra di sorpasso, si è scontrata con due auto, tra cui una "Peugeot 206", con a bordo due donne. A seguito dell'impatto la "Peugeot" si è intraversata sulla carreggiata, mentre l'Alfa in testa coda ha travolto un 40enne nigeriano che si trovava a margine della pista ciclabile, in procinto di attraversare la strada sulle strisce. Il pedone, dopo esser stato preso in cura dai sanitari del 118, è stato trasportato col codice di massima gravità all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena con l'elimedica. I medici si sono riservati la prognosi. Ferite con codice di media gravità le due occupanti della "Peugeot".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Innescano una carambola sull'Adriatica e scappano a piedi: gravissimo un pedone

RavennaToday è in caricamento