menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Travolto da un'auto: ciclista rovina sull'asfalto e perde i sensi, è gravissimo

A seguito dell'impatto con la vettura il malcapitato è rovinato sull'asfalto, perdendo i sensi

Anziano ciclista in gravi condizioni dopo esser stato travolto da un'auto. L'incidente si è verificato mercoledì mattina, poco prima delle 9, a San Pietro in Campiano lungo via Petrosa, all'altezza dell'intersezione con via Ripa. La dinamica del sinistro è al vaglio agli agenti della Polizia Municipale di Ravenna, che hanno proceduto ai rilievi di legge. Secondo una prima ricostruzione dei fatti l'uomo, un 90enne di Bastia, stava percorrendo via Petrosa con direzione di marcia Cervese-San Pietro in Campiano, quando è stato tamponato e scaraventato a terra da una "Kia Carnival", sulla quale viaggiava una 55enne di Cervia residente a Bastia.

A seguito dell'impatto il malcapitato è rovinato sull'asfalto, perdendo i sensi. Immediato l'intervento del 118, che ha operato con un'ambulanza e l'elimedica. Dopo esser stato stabilizzato, l'anziano è stato trasportato col codice di massima gravità al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. Anche l'automobilista è dovuta ricorrere alle cure del personale medico, trasportata in stato di shock al "Santa Maria delle Croci" di Ravenna. Vista la gravità del sinistro, si è provveduto al sequestro di entrambi i veicoli e a informare il pm di turno, Marilù Gattelli. Il ciclista si trova in prognosi riservata, le sue condizioni sono disperate. La dinamica dell'incidente è al vaglio dell'Ufficio Infortunistica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento