Mancata precedenza, si innesca lo scontro all'incrocio: grave un 32enne

Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Polizia Municipale di Ravenna, ad innescare la carambola sarebbe stato il conducente di una "Nissan Micra", un 32enne, che percorreva la Becchi Tognini Est in direzione di San Pietro in Campiano

E' una mancata precedenza all'origine di uno scontro tra due auto avvenuto a San Zaccaria: teatro del sinistro, avvenuto giovedì pomeriggio poco dopo le 15, all'intersezione tra via Erbosa e via Becchi Tognini Est. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Polizia Municipale di Ravenna, ad innescare la carambola sarebbe stato il conducente di una "Nissan Micra",  32 anni, che percorreva la Becchi Tognini Est in direzione di San Pietro in Campiano.

Giunto in corrispondenza dell'incrocio con via Erbosa, ha mancato di dare la precedenza ad una "Wolkswagen Bora", condotta da un romeno di 43 anni, che percorreva l'arteria in direzione della Cervese. Soccorso dai sanitari del 118, il 32enne è stato caricato sull'elimedica e trasportato col codice di massima gravità al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. Lesioni non gravi per l'altro automobilista, trasportato in ambulanza al pronto soccorso per le cure del caso. Ad esito del violento impatto entrambi i veicoli hanno abbattuto la spalletta del ponte sulla via Becchi Tognini. Sul posto anche i Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza dei veicoli.




 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Natale da favola a Cervia e Milano Marittima con 140 abeti e illuminazioni fantastiche

  • Le azdore romagnole insegnano come fare tagliatelle e strozzapreti e finiscono sul 'Sunday Times' - VIDEO

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

Torna su
RavennaToday è in caricamento