Martedì, 19 Ottobre 2021
Incidenti stradali Piangipane / Via Tagliata

Rocambolesco schianto, un'auto nel fosso e l'altra ribaltata: tre feriti

Teatro della carambola, che ha visto coinvolte una "Fiat Panda" ed una "Citroen C3" l'incrocio tra via Tagliata e via San Giuseppe

Potrebbe essere una mancata precedente, ma le esatte dinamiche sono al vaglio degli agenti dell'Ufficio Infortunistica della Polizia Municipale di Ravenna, la causa che ha innescato un rocambolesco incidente stradale nella prima mattinata di giovedì, intorno alle 9 a Piangipane, nei pressi di Santerno ed Ammonite. Teatro della carambola, che ha visto coinvolte una "Fiat Panda" ed una "Citroen C3" l'incrocio tra via Tagliata e via San Giuseppe.

A bordo della "Panda", proveniente da via San Giuseppe, si trovava un meldolese di 83 anni, residente nella zona, mentre sulla "Citroen", in transito lungo via Tagliata, vi erano una 56enne e la figlia 29enne, quest'ultima alla guida, di Fusignano. A seguito della collisione l'auto con le due donne a bordo è piombata nel fossato che costeggia la carreggiata, mentre l'altra utilitaria ruote all'aria al centro della carreggiata, con il conducente incastrato tra l'abitacolo e l'asfalto. Per liberarlo si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno operato con una squadra e la gru.

L'anziano, sempre cosciente, ha riportato un trauma cranico, venendo trasportato in ambulanza col codice di massima gravità all'ospedale "Santa Maria delle Croci" di Ravenna. Lesioni più lievi per madre e figlia. Sul posto gli operatori del 118 sono intervenuti con tre ambulanze e l'auto col medico a bordo. Impossibilitata a decollare l'elimedica per la visibilità ridotta a causa della foschia densa. La viabilità è stata regolata da un'altra pattuglia della Vigilanza di quartiere della Municipale, mentre contemporaneamente i colleghi erano al lavoro per chiarire le cause del sinistro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rocambolesco schianto, un'auto nel fosso e l'altra ribaltata: tre feriti

RavennaToday è in caricamento