menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO DI REPERTORIO

FOTO DI REPERTORIO

Tremendo scontro tra furgoni nel Faentino: trasportatore perde la vita

Il ferito, 54 anni, dopo esser stato stabilizzato, è stato trasportato con il codice di media gravità all'ospedale "Santa Maria delle Croci"

E' di un morto ed un ferito il bilancio di un incidente stradale verificatosi nella tarda mattina di venerdì a Pieve Cesato, tra Faenza e Russi. Si tratta di uno scontro tra due furgoni, costato la vita ad un ragazzo di 27 anni. Luca Cecchini, di Longiano e dipendente della Isogas di Mercato Saraceno. La dinamica è al vaglio alle forze dell'ordine, che hanno proceduto ai rilievi del caso.

L'impatto è avvenuto intorno alle 12,30 all'intersezione tra la strada provinciale 43 e via Accarisi. Un tamponamento violento: il mezzo del giovane longianese ha colpito con forza un altro mezzo commerciale, che si trovava fermo all'intersezione in attesa di poter svoltare a sinistra. Sul posto sono intervenuti i sanitari del "118", che hanno operato con due ambulanze e l'elimedica decollata da Ravenna, coadiuvati dai Vigili del Fuoco.

Per il 27enne non c'era più nulla da fare. I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane. Il ferito, 54 anni, dopo esser stato stabilizzato, è stato trasportato con il codice di media gravità all'ospedale "Santa Maria delle Croci". Il suo mezzo nell'impatto è stato sbalzato fuori dalla strada. La strada è stata a lungo interdetta alla circolazione stradale, per consentire i rilievi del caso e le operazioni di soccorso.

UN VENERDI' NERISSIMO
- Cervia, alle saline muoiono nonno e nipotino
- Nel ravennate un morto in uno schianto frontale
- Rimini, perde la vita schiantandosi contro una staccionata

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento