Scontro frontale sulla Ravegnana: muore un 58enne

Sul posto i sanitari del 118 hanno operato con l'elimedica e due ambulanze. Indaga la PolStrada

Foto di Massimo Argnani

E' di un morto e due feriti il bilancio di uno scontro frontale avvenuto lunedì pomeriggio sulla Ravegnana, a Coccolia. Il dramma si é consumato poco dopo le 16 all'altezza del chilometro 201, all'altezza del Bar Centrale. La dinamica è al vaglio della Polizia Stradale di Ravenna, che ha proceduto ai rilievi di legge. Massimo Rinaldini, un 58enne residente a Vecchiazzano, viaggiava al volante di una Fiat Panda vecchio modello quando si é scontrata con una coppia di coniugi, rispettivamente di 64 e 65 anni.

A seguito dell'impatto la Panda é finita contro una Yamaha parcheggiata a bordo strada, mentre la Q3 si è intraversata sul muretto lato fiume che costeggia la carreggiata, perdendo la ruota anteriore sinistra. Tempestivo l'intervento del 118, anche con l'elimedica, e dei Vigili del Fuoco, ma per il 58enne non c'é stato nulla da fare. Il 64enne ha riportato lesioni di media gravità, mentre la 64enne lievi ferite: entrambi sono stati trasportati in ambulanza al Santa Maria delle Croci. La strada è stata temporaneamente chiusa al traffico: sul posto la Municipale per coordinare la viabilità.


FERRAGOSTO, UN LUNEDI' DI SANGUE

- Tragedia a San Piero in Bagno
- Terribile frontale sulla Ravegnana
- Travolto da un pirata della strada: è in fin di vita
- Vola nel fosso con la sua auto
- Scooterista in gravi condizioni


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Coronavirus, si aggiorna la lista dei contagiati: altri casi per contatti familiari

  • Finisce con le ruote nello scavo del cantiere stradale e si schianta contro un escavatore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento