rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Incidenti stradali

Drammatico schianto in moto: lei muore, lui in condizioni disperate

La moto è stata sbalzata a metri di distanza, nel fosso sottostante, a seguito dell'urto contro la fiancata dell'auto. Qui ha trovato la morte la donna, passeggera sulla Suzuki

Una donna è morta in un gravissimo incidente stradale che si è consumato sulle strade di Savarna, nella mattinata di venerdì. Ad entrare in collisione sono stati una moto e un'auto. Ad aver avuto le peggiori conseguenze sono stati i due occupanti della moto: un donna, che è deceduta sul colpo, Malvina Piattelli residente a Massa Lombarda di  53 anni, e un uomo di 39 anni, portato in condizioni disperate all'ospedale “Bufalini” di Cesena con l'elicottero del 118. 

E' il bilancio dello schianto avvenuto lungo via Basilica, intorno alle 11,30. Sia l'auto, una Peugeot 207 condotta da un settantenne del posto, sia la moto Suzuki di grossa cilindrata con le due persone in sella, procedevano nello stesso senso di marcia, vale a dire verso la Statale Adriatica, secondo le prime ricostruzioni della Polizia Stradale di Ravenna. All'altezza dell'intersezione di via del Quadrato è avvenuto il drammatico impatto, forse per una svolta a sinistra della Peugeot. Saranno in ogni caso gli approfondimenti della Polizia Stradale a definire l'esatta dinamica del sinistro.

Drammatico incidente a Savarna, 20-7-2018 (foto Argnani)

La moto è stata sbalzata a metri di distanza, nel fosso sottostante, a seguito dell'urto contro la fiancata dell'auto. Qui ha trovato la morte la donna, passeggera sulla Suzuki, mentre l'uomo è stato portato in condizioni gravissime nel reparto specializzato del Trauma Center dell'ospedale Bufalini di Cesena, con l'elicottero delle emergenze. Sul posto, per soccorrere i feriti, anche due ambulanze e l'auto medicalizzata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drammatico schianto in moto: lei muore, lui in condizioni disperate

RavennaToday è in caricamento