Incidenti stradali Russi / Via Prada

Il trattore si ribalta: dopo il dramma di Marco Bacchilega un'altra vita spezzata

L'uomo è rimasto schiacciato sotto il peso di un trattore con il quale stava lavorando un terreno. Immediatamente è scattato l'allarme

Ancora un lenzuolo bianco sui campi agricoli del ravennate. A 24 ore dalla tragedia costata la vita al 59enne Marco Bacchilega (LEGGI L'ARTICOLO) c'è da registrare un'altra "morte verde". Il dramma si è consumato lunedì mattina, poco prima delle 9, a Pezzolo. L’uomo, 82 anni della zona, è rimasto schiacciato sotto il peso di un trattore, in una traversa di via Prada. A dare l'allarme al 118 è stato un passante: sul posto, oltre a un’ambulanza, è intervenuta l’elicottero con il medico, il quale non ha purtroppo potuto far altro che dichiarare il decesso.

Nel frattempo è giunta una squadra dei vigili del fuoco, con una squadra e la gru per rimuovere il mezzo. La dinamica dell’incidente è al vaglio alla Polizia Municipale di Russi: secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'anziano si stava immettendo da una carraia laterale lungo via Prada; nell'affrontare la svolta a sinistra il mezzo è finito nel fosso sottostante, ruote all'aria. Per l'82enne non c'è stato nulla da fare. La serie di incidenti agricoli è iniziata sabato 1 aprile con lo schianto mortale costato la vita ad un pensionato brisighellese di 73 anni a Fognano, nell'alto faentino. Nella circostanza la vittima è morta schiacciata dal trattore capottato in una scarpata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il trattore si ribalta: dopo il dramma di Marco Bacchilega un'altra vita spezzata

RavennaToday è in caricamento