rotate-mobile
Cronaca

A 15 mesi dall'incidente che le distrusse, tornano le tartarughe in mosaico nella rotonda di Ponte Nuovo

"I cittadini ravennati sono molto affezionati a questa installazione", dichiara l’assessora ai Lavori pubblici Federica Del Conte

Sono partite martedì, con la preparazione della pavimentazione di posa, le attività, coordinate dal servizio Strade del Comune di Ravenna, relative al riposizionamento delle tartarughe in mosaico dell’installazione “Natura Viva” nella rotatoria Myrdal Alva, a Ponte Nuovo. Le iconiche tartarughe furono divelte in seguito a un incidente stradale avvenuto nei primi giorni del 2022. La ricollocazione delle tartarughe è prevista entro giovedì, a circa 15 mesi dall'incidente.

“I cittadini ravennati sono molto affezionati a questa installazione – dichiara l’assessora ai Lavori pubblici Federica Del Conte - tanto da aver rinominato la rotatoria Myrdal Alva ‘rotonda delle tartarughe’. Come avevo annunciato alla fine dell’anno, con l’arrivo della primavera si procede al riposizionamento ed ora gli automobilisti potranno incontrare nuovamente le tartarughe e coglierne il messaggio di invito ad amare la natura e a rispettare opportune condotte di prudenza alla guida”.

L’intervento di ricostruzione delle tartarughe è stato condotto dalla professoressa Silvana Costa, che aveva curato il progetto, lo studio e la realizzazione dell’opera di arredo. Il progetto era infatti nato all’interno del corso di mosaico industriale organizzato dal Centro di formazione professionale (ora Scuola Arti e Mestieri Angelo Pescarini) e diretto dalla stessa Silvana Costa. Fra le varie proposte era stato scelto il progetto “Natura Viva”, che prevedeva la collocazione di una grande tartaruga su una duna mentre, con alcuni piccoli, si dirige verso il mare, tema legato alla particolare localizzazione dell’opera all’interno del tessuto urbano, lungo una direttrice che porta al mare e vicino a zone umide, dove nidificano le testuggini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 15 mesi dall'incidente che le distrusse, tornano le tartarughe in mosaico nella rotonda di Ponte Nuovo

RavennaToday è in caricamento