Fa la spesa e vince una casa: l'infermiera sceglie di abitare in una torre "da favola"

La sua scelta è ricaduta su una casa in pietra, totalmente ristrutturata, che sorge sulle colline al confine tra Romagna e Toscana: "Mi consentirà di staccare e vivere maggiormente a contatto con la natura"

È una splendida torre ristrutturata sulle colline di Faenza la casa dei sogni di Marika Tesselli, la 39enne di Barbiano di Cotignola vincitrice del concorso per i 60 anni di Cia - Commercianti Indipendenti Associati. L’iniziativa metteva in palio un buono acquisto da 200mila euro per acquistare un’abitazione. Il premio era stato assegnato il primo dicembre 2019, in occasione della grande festa per l’anniversario della cooperativa. Il rogito è avvenuto nei giorni scorsi.

Marika Tesselli, infermiera di sala operatoria all’ospedale San Pier Damiano di Faenza, si è aggiudicata il premio grazie a un acquisto effettuato a ottobre 2019 al Pet Store del Conad Superstore “Cicogne”. La sua scelta è ricaduta su una casa in pietra, totalmente ristrutturata, che sorge sulle colline al confine tra Romagna e Toscana; un’antica torre, circondata da un boschetto, scelta dalla vincitrice perché valutata ideale per staccare, per rilassarsi a contatto con la natura e immersi nel bel paesaggio naturale. La signora Tesselli ha vinto anche 15mila euro di arredamento Ikea, essendo in possesso della Conad Card.

"È proprio la casa dei miei sogni: anche se non ho ancora deciso quando mi trasferirò, è il luogo ideale che per adesso mi consentirà di staccare e vivere maggiormente a contatto con la natura, anche alla luce del fatto di avere prestato servizio per oltre un mese al reparto Covid. Al momento la casa sarà la mia destinazione di villeggiatura, dove mi dedicherò al relax e dove potrò staccare, oltre che accogliere amici e familiari in occasioni conviviali".

"È sempre un piacere essere protagonisti di iniziative come questa — dice il presidente di Cia-Conad, Maurizio Pelliconi — e non posso che congratularmi con la signora Tesselli per la scelta dell’immobile, davvero una “casa da sogno” immersa nella natura delle colline romagnole. Il successo del concorso e delle iniziative per il nostro sessantesimo anniversario è stato enorme, così come l’apprezzamento dei clienti per la modalità di svolgimento. La scelta di dedicare la nostra attenzione al tema abitativo, che sappiamo essere davvero molto sentito dalle famiglie, si è confermata vincente".

Commercianti Indipendenti Associati è costituita da imprenditori dettaglianti indipendenti ed è una delle cooperative associate in Conad. La rete associata è presente in in Emilia-Romagna (province di Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini), Repubblica di San Marino, Marche (province di Ancona e Pesaro-Urbino), Friuli-Venezia Giulia, Veneto (assieme a Dao) e Milano. Il fatturato di vendita nel 2019 si è attestato a oltre 1,8 milioni di euro, in crescita rispetto al 2018. La cooperativa ha una rete multicanale di oltre 280 punti di vendita; il sistema (tra punti vendita, società e cooperativa) occupa più di 8.000 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

Torna su
RavennaToday è in caricamento