Cronaca

Influenza aviaria, nuovi controlli: abbattimenti in un allevamento di Massa Lombarda

Anche in questo caso sono stati disposti il divieto di movimentazione dei capi avicoli in entrata e in uscita e l’abbattimento di quelli presenti in azienda

Continuano in Bassa Romagna i controlli per fronteggiare il virus dell'influenza aviaria. Da un’analisi di campioni effettuata dal Servizio Veterinario del Dipartimento di Sanità Pubblica di Ravenna dell’Ausl della Romagna in un allevamento di Massa Lombarda e correlato epidemiologicamente con il focolaio di Conselice, è stata riscontrata positività sierologica per virus influenzale tipo A, sottotipo H7. Non è stata evidenziata presenza di virus e i volatili non manifestano sintomi di malattia.

Anche in questo caso sono stati disposti il divieto di movimentazione dei capi avicoli in entrata e in uscita e l’abbattimento di quelli presenti in azienda. Le operazioni di abbattimento sono iniziate venerdì.  Intanto in provincia di Ravenna si sono concluse, con esito favorevole, le operazioni di monitoraggio straordinario disposto dalla Regione Emilia – Romagna su tutti gli allevamenti finalizzati allo svezzamento e al commercio delle specie avicole.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Influenza aviaria, nuovi controlli: abbattimenti in un allevamento di Massa Lombarda

RavennaToday è in caricamento