Cronaca Riolo Terme / Via Brete

Tragico infortunio in un cantiere edile: imprenditore cade da una scala e muore

L'allarme alla sala operativa del 118 è giunto intorno alle 11.30. Sul posto è intervenuta un'ambulanza, affiancata dall'elimedica decollata da Ravenna

Tragico incidente sul lavoro nella tarda mattinata di venerdì a Gallisterna, frazione di Riolo Terme. Un imprenditore di 61 anni, Pasquale Ciafardini, ha perso la vita dopo esser caduto da una scala, battendo con violenza il capo. Il fatto è avvenuto in un cantiere edile in via Brete. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, al vaglio dei Carabinieri che hanno proceduto ai rilievi di legge, l'uomo era impegnato nella costruzione dell'impalcatura per la gettata di cemento nel solaio.

Si trovava su una scala a circa due metri d'altezza, quando improvvisamente ha perso l'equilibrio, incappando in una caduta. Nell'impatto sul cemento ha perso immediatamente conoscenza. L'allarme alla sala operativa del 118 è giunto intorno alle 11.30. Sul posto è intervenuta un'ambulanza, affiancata dall'elimedica decollata da Ravenna ed atterrata nel vicino campo sportivo. Nell'impatto col suolo l'uomo ha riportato un trauma cranico, la lussazione di una spalla ed un trauma da schiacciamento al polmone. Dopo esser stato stabilizzato, è stato trasportato col codice di massima gravità all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. Ma dopo alcune ore è spirato. Il colpo alla nuca si è rilevato fatale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico infortunio in un cantiere edile: imprenditore cade da una scala e muore
RavennaToday è in caricamento