Scivola e batte la testa per terra: giovane operaio in gravi condizioni

Il paziente è stato stabilizzato dai sanitari del 118, che hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, e trasportato a Cesena

Operaio in gravi condizioni dopo una caduta. L'episodio si è consumato nel tardo pomeriggio di giovedì, intorno alle 17,30 a bordo di una nave battente bandiera straniera, di scalo al porto di Ravenna. A quanto pare il ragazzo è scivolato da una scaletta, riportando un trauma cranico nell'impatto per terra. A dare l'allarme è stato il comandante. Il paziente è stato stabilizzato dai sanitari del 118, che hanno operato con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, e trasportato col codice di massima gravità al trauma center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. Ancora in fase d'accertamento le cause dell'infortunio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento