rotate-mobile
Domenica, 10 Dicembre 2023
Cronaca Sant'Agata sul Santerno / Via San Vitale

Si schianta mentre tenta di dileguarsi dai Carabinieri: era ricercato per evasione

Alla vista dei militari ha repentinamente invertito la marcia dandosi alla fuga, la manovra è stata notata dai militari che si sono subito posti al suo inseguimento

E' di un arresto e cinque denunce il bilancio dei controlli svolti dai Carabinieri della Compagnia di Lugo nel territorio della Bassa Romagna. Un marocchino residente in provincia di Bergamo è stato arrestato dai militari della stazione di Sant'Agata sul Santerno per evasione e resistenza a pubblico ufficiale. L’extracomunitario, evaso da tempo dagli arresti domiciliari, è incappato in un posto di controllo svolto in piena notte dai Carabinieri lungo la via San Vitale. Alla vista dei militari ha repentinamente invertito la marcia dandosi alla fuga, la manovra è stata notata dai militari che si sono subito posti al suo inseguimento, protrattosi per diversi chilometri con l’ausilio di altre autovetture inviate in supporto e che si è interrotto quando l’autovettura condotta dal fuggitivo è finita fuori strada. A tal punto il conducente ha tentato una fuga a piedi, ma è stato raggiunto e bloccato dai militari.

CONTROLLI STRADALI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno denunciato tre automobilisti italiani sorpresi in piena notte alla guida delle rispettive autovetture “in stato di ebbrezza alcolica”. Oltre al ritiro del documento di guida dei tre, in un caso8 si è proceduto al sequestro di un’autovettura finalizzata alla confisca. Gli uomini dell'Arma di Traversara e Voltana hanno denunciato due automobilisti un italiano ed un ucraino) per “guida senza patente”. Il cittadino ucraino è stato denunciato anche per “uso di atto falso e ricettazione” poiché il documento ucraino che aveva esibito è risultato falso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta mentre tenta di dileguarsi dai Carabinieri: era ricercato per evasione

RavennaToday è in caricamento