rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Integrazione dei migranti, una delegazione europea a Ravenna

Cittadinanza attiva e dialogo interculturale coi popoli migranti è il tema su cui si confronterà a Ravenna, da domani a venerdì, una delegazione europea nell’ambito della rete active

Cittadinanza attiva e dialogo interculturale coi popoli migranti è il tema su cui si confronterà a Ravenna, da domani a venerdì, una delegazione europea nell’ambito della rete active citizenship and intercultural dialogue with migrant people di cui fa parte anche Ravenna. Gli ospiti arriveranno da Jyväskylä (Finlandia), Kotka (Finlandia), Regione della Sud Ostrobothnia (Finlandia), Salo (Finlandia), Xaghra (Malta), Ciudad Real (Spagna), Puerto Lumbreras (Spagna), Aersborg (Svezia).

L’obiettivo del progetto, su cui lavoreranno i rappresentanti delle città europee accomunati da esperienze professionali nelle Pubbliche Amministrazioni, servizi socio – sanitari, volontariato, scuola e Formazione, Sindacati, Enti/Agenzie per il lavoro, è quello di approntare una comune metodologia da adottare per migliorare l’integrazione dei popoli migranti nelle rispettive realtà a partire dagli ambiti di scuola e formazione, lavoro e occupazione, socializzazione con particolare riguardo alle seconde generazioni.

Lo sviluppo di queste linee comuni ispirate ai principi e agli ideali europei, si articolerà nel corso di sei tappe e di altrettanti eventi internazionali.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Integrazione dei migranti, una delegazione europea a Ravenna

RavennaToday è in caricamento