rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Internet superveloce: inaugurata la banda ultralarga a San Romualdo

Come anticipato in primavera, è stato mantenuto l’impegno di portare entro il 2021 la banda ultralarga anche a San Romualdo

Come anticipato in primavera, è stato mantenuto l’impegno di portare entro il 2021 la banda ultralarga anche a San Romualdo, ad opera di Spadhausen Internet Provider, azienda ravennate che lavora nel campo delle telecomunicazioni, grazie ad un accordo con il Comune di Ravenna che ha permesso all’impresa di stendere la fibra utilizzando anche la rete della pubblica illuminazione comunale.

Giovedì mattina il nuovo intervento è stato simbolicamente inaugurato nel corso di una breve cerimonia alla quale hanno tra gli altri partecipato l’assessore alla Transizione digitale Igor Gallonetto, l’amministratore unico di Spadhausen Internet Provider Elia Spadoni, la presidente del comitato cittadino di San Romualdo Arianna Arveda e il direttore della casa protetta Villa Serena Sergio Isidori. Le strade interessate dal nuovo intervento sono piazzetta San Romualdo, dove si trova appunto Villa Serena, via Badarena, via Della Melica, via Valle Salina, e via Della Canna.

“La connettività Internet – commenta l’assessore alla Transizione digitale Igor Gallonetto – si configura sempre di più come un servizio essenziale indispensabile per cittadini, famiglie e imprese. Oggi qualsiasi attività, a partire da quelle di studio e di lavoro, è condizionata dalla presenza e dalla qualità di tale servizio, e la pandemia non ha fatto altro che rendercene ancor più consapevoli. Come Amministrazione comunale siamo da anni al lavoro per superare il cosiddetto divario digitale, necessità ancor più presente in un territorio comunale vasto come il nostro. Abbiamo operato, nell’alveo di quanto consentito dalla legge, sia con interventi di carattere pubblico sia con intese che potessero incentivare i privati, come in questo caso, ad intervenire nelle località del forese. È stato un lavoro intenso e capillare, che continueremo a portare avanti”.

La tecnologia utilizzata da Spadhausen Internet Provider è quella FTTH (Fiber to the home) cioè con cavo di fibra ottica fino alla propria abitazione, lo stato dell’arte in tema di connettività Internet; è stato realizzato un POP (Point of Presence) da cui il “segnale” viene distribuito attraverso una nuovissima rete di cavi in fibra ottica, che permetterà ai cittadini di attivare, in promozione gratuitamente, la connettività Internet con velocità fino a 300Mbit/s in download e upload. L’intervento a San Romualdo fa seguito - per ricordare solo alcune delle altre località del forese recentemente raggiunte dalla banda ultra larga grazie all’ accordo tra il Comune di Ravenna e Spadhausen Internet Provider - a quelli di Mandriole, Torri, Borgo Masotti, Grattacoppa, Savarna e S. Antonio, San Pietro in Vincoli; l’intervento è inoltre in fase di realizzazione a Roncalceci e a Filetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Internet superveloce: inaugurata la banda ultralarga a San Romualdo

RavennaToday è in caricamento