menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Interventi di pulizie quotidiane sui giochi nei parchi

In particolare è prevista la pulizia giornaliera dei principali punti di contatto (ad esempio sedute, catene, corrimano) delle attrezzature di gioco per bambini

Hanno riaperto giovedì i giochi per i bambini presenti nei 133 parchi e aree verdi comunali di Ravenna, chiusi durante la Fase uno dell’emergenza Coronavirus, dopo l'intervento di pulizia preliminare. Su ognuno è previsto un intervento quotidiano di pulizia. In particolare è prevista la pulizia giornaliera dei principali punti di contatto (ad esempio sedute, catene, corrimano) delle attrezzature di gioco per bambini posizionate all’interno di 133 parchi e aree verdi comunali. La pulizia verrà effettuata mediante detergente neutro utilizzando, a seconda ad esempio dell’ampiezza delle superfici da trattare, opportuno panno monouso o in alternativa nebulizzatore/spruzzatore, come da direttive ministeriali.

“Un altro passo avanti che abbiamo fortemente voluto – commentano il sindaco Michele de Pascale e l'assessore all'Ambiente Gianandrea Baroncini – verso la restituzione di spazi importantissimi del nostro patrimonio di verde pubblico e che speriamo possano contribuire positivamente al divertimento e al gioco delle bambine e dei bambini più piccoli, che tanto hanno pagato in termini di socialità durante la fase acuta di isolamento. Siamo uno dei primi Comuni in Emilia Romagna a mettere in atto tale intervento di lavaggio e disinfezione quotidiana delle aree gioco, uno sforzo importante in nome del bene e della cura dei nostri piccoli cittadini. Chiediamo la massima collaborazione a tutti affinché non si creino assembramenti e invitiamo a non gettare a terra guanti e mascherine”. 

"Siamo felici di apprendere che, a seguito della nostra segnalazione su aree giochi aperte e chiuse in maniera non omogenea nel comune di Ravenna, l’amministrazione si sia resa conto della situazione e abbia deciso di riaprire tutte le aree giochi con procedure di sanificazione giornaliera - spiega Mauro Bertolino, coordinatore Emilia Romagna Alleanza di Centro per i territori - Ringraziamo i cittadini che si sono rivolti a noi documentando le varie situazioni nei parchi permettendoci di poter agire in maniera precisa e tempestiva. La stretta collaborazione tra noi e i cittadini che tutti i giorni ci presentano situazioni da risolvere sul territorio rappresenta il nostro credo politico e si concettizza in risultati positivi, come in questo caso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento