Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Interventi nei lidi ravennati contro l'ingressione marina invernale

Sono previsti lavori a Lido Adriano, Lido di Dante, Lido di Savio, Marina Romea e Punta Marina per un valore complessivo di 500mila euro

La giunta ha approvato il progetto per la realizzazione dell’argine in sabbia a protezione di varie località dall’ingressione marina durante la stagione invernale 2021/2022. Sono previsti lavori a Lido Adriano, Lido di Dante, Lido di Savio, Marina Romea e Punta Marina per un valore complessivo di 500mila euro.

Queste ultime sono tra le zone che più di altre necessitano di un intervento di protezione dalle mareggiate invernali e di sistemazione e ripascimento della spiaggia emersa e sommersa: la realizzazione dell’argine invernale crea protezione alle località interessate e la sua stesa in primavera contribuisce alla messa in sicurezza delle spiagge emerse.

Trattandosi di arenile, la possibilità progettuale più adeguata è quella di intervenire con materiale sabbioso. L’intervento, realizzato in accordo con la Regione Emilia-Romagna, consente oltre alla protezione anche il ripascimento. Il finanziamento dei lavori è contenuto nel Piano degli investimenti 2021. L’inizio degli interventi è previsto a partire dalla seconda metà di ottobre per concludersi verso metà dicembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Interventi nei lidi ravennati contro l'ingressione marina invernale

RavennaToday è in caricamento