Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Intossicato dal metadone dà fuoco al flacone e si dà alla fuga: caos in ospedale

L’uomo era stato trovato in possesso di un flacone di metadone che recava sull’etichetta i dati del reale utilizzatore, diversi da quelle dello stesso

Caos in ospedale. La Polizia di Stato ha denunciato una 53enne faentina e un 52enne residente nel lughese per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’altra notte una volante del Commissariato di Faenza è intervenuta al pronto soccorso dell’Ospedale degli Infermi dove si trovava il 52enne, sottoposto alle cure del personale medico per intossicazione da sostanze stupefacenti. Il particolare la responsabile del pronto soccorso ha riferito agli agenti che l’uomo era stato trovato in possesso di un flacone di metadone che recava sull’etichetta i dati del reale utilizzatore, diversi da quelle dello stesso.

Il personale sanitario ha poi spiegato agli agenti che l'uomo, appreso che il flacone sarebbe stato trattenuto al pronto soccorso, con un accendino aveva bruciato l’etichetta del flacone, per poi allontanarsi dall’ospedale. Sulla scorta degli elementi acquisiti gli investigatori dell’Ufficio Anticrimine del Commissariato faentino sono riusciti ad accertare che il 52enne non era titolato a possedere il metadone e a risalire alla completa identificazione della 53enne faentina che, ricevuto il metadone a scopo terapeutico dal Sert di Faenza, lo aveva poi ceduto al lughese.

Nei confronti della donna i poliziotti hanno anche eseguito la perquisizione domiciliare, in esito alla quale hanno proceduto al sequestro di metadone che la faentina deteneva in eccedenza alla quantità assegnatale dal Sert. I due sono stati quindi denunciati a piede libero alla procura della Repubblica di Ravenna per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nei confronti dell'uomo è stato inoltre notificato il provvedimento di divieto di ritorno nel comune di Faenza e l'uomo è stato munito di foglio di via obbligatorio con l’intimazione di presentarsi all’Autorità di Polizia del comune di residenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intossicato dal metadone dà fuoco al flacone e si dà alla fuga: caos in ospedale

RavennaToday è in caricamento